Berseker’s Weblog

un blog su linux e altro…

Driver Nvidia 177.78 (beta) e GIMP 2.6

with 5 comments

In questi giorni sono usciti questi due nuovi “agglomerati di codice”..

il primo, continua il percorso intrapreso da Nvidia per dare un supporto al di sopra della decenza al 2d delle schede serie 8 e 9 (chi ha KDE4 sa di cosa parlo probabilmente).. ecco il changelog.. ricordo i PKGBUILD sono nvidia-beta e nvidia-utils-beta.

I ragazzacci di GIMP invece, rilasciano la versione 2.6, con delle piccole varie novità nell’interfaccia (no, non hanno riunito ancora tutto in un unica finestra), e un principio di introduzione di un nuovo sistema di colorazione che dovrebbe portare in futuro al supporto alla quadricromia CMYK (penso sia una colorazione alternativa alla classica RGB, anche se sinceramente non so a che serva.. so solo che a chi serve, lo sa che manca)..ecco il changelog

Annunci

Written by berseker

2 ottobre 2008 a 6:27

5 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Mas informacion | Nvnews Visto en | Berseker […]

  2. Detta alla buona.
    Uno dei motivi per cui la quadricromia è utile è che permette di avere una corrispondenza corretta tra colori visti a schermo e quelli stampati, serve quindi principalmente a chi si occupa di stampa.

    Nss

    2 ottobre 2008 at 8:23

  3. mi dispiace molto ma ho notato che ancora una volta, sull’aggregatore PlanetArchLinux.it il titolo di questo post appare “ad minchiam”.. praticamente prende il nome dell’immagine che carico (anche se non sempre). Se qualcuno sa come risolvere, me lo faccia sapere, grazie.

    berseker

    2 ottobre 2008 at 8:25

  4. @nss grazie per la tua precisazione!

    berseker

    2 ottobre 2008 at 8:49

  5. GEGL non permette solo la quadricromia, permette anche di elaborare i colori a 32bit, e non più a 8. va però attivato dal menu, non è un default dato che è ancora in fase di transizione.

    (e tra l’altro, ANNI fa si fece un fork di gimp (cinepaint) proprio per evitare alcune lacune di gimp insostenibili per gli studi di hollywood che lo usavano, vedi appunto canali a 8bit (cinepaint usa 16bit)).

    era ora.

    weseven

    2 ottobre 2008 at 8:55


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: