Berseker’s Weblog

un blog su linux e altro…

Networkmanager 0.7

with 6 comments

Logo NM

Il mio fido Liferea svn l’altro giorno mi ha fatto notare che finalmente, è stata rilasciata la versione 0.7 di Networkmanager (vedi qui per l’annuncio)

Anche se ad oggi non è ancora disponibile nei repo ufficiali, penso che lo sarà a giorni.. sono curioso di provarlo perchè mi ha sempre affascinato il suo livello di integrazione con GNOME, anche se incompatibilità con il mio pc\la mia scheda wifi\con me sulle quali non ho mai indagato più di tanto, mi hanno da sempre spinto ad usare il buon Wicd.. però chissà mai che se un giorno riesca a farlo funzionare degnamente..

e voi che sistema usate per gestire il Wifi?

About these ads

Written by berseker

17 dicembre 2008 at 10:04

Pubblicato su archlinux, GNOME, Linux, Wifi

6 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Si vede che non usi Testing :P
    NetworkManager 0.7 funziona, e anche bene. Non so per quanto tempo lo testeranno prima di inserirlo in Extra, comunque per adesso non è scoppiato nulla. :D

    Bl@ster

    17 dicembre 2008 at 16:06

  2. io preferisco utilizzare netcfg e nel caso di chiavi particolari mi servo di wpa_supplicant. Devo dire che però la comodità / semplicità di network manager non ha paragoni. Per quanto riguarda wicd esprimo un parere negativo succhia troppo per i miei gusti…

    adriano

    18 dicembre 2008 at 0:06

  3. Appena installai arch la prima volta utilizzai net-profiles, ma mi lasciava perplesso dover ricreare i profili se avessi cambiato tipo di collegamento (attualmente uso wifi con wpa2). Allora installai networkamnager. Purtroppo per kde4 non c’e ancora un plasmoide che lo gestisca quindi ho ripiegato prima su nm-applet e poi su kdenetworkmanager (di kde3). Entrambi però non sono sempre stati impeccabili nel funzionamento su kde4. Poi ieri ho letto il post su Arch Linux Planet Italia di NitroRabber in cui parlava di archassistant. L’ho provato e finalmente ho trovato uno strumento che mi permette di configurare i net-profiles con rapidità. Sono quindi tornato a net-profiles e ora la mia rete non è mai stata così appagante. Quando anche su kde4 troverò un plasmoide decente riproverò networkmanager che è stato il mio fido compagno per molto tempo (anche prima di arch)

    drake762001

    18 dicembre 2008 at 0:24

  4. eh archassistant dev’essere interessante, ma essendo in qt4 non è adatto al mio GNOME..

    berseker

    18 dicembre 2008 at 15:48

  5. peccato che networkmanager sia rimasto orfano…
    http://www.archlinux.org/packages/search/?q=networkmanager&start=0
    :-(

    ugaciaka

    19 dicembre 2008 at 7:42

  6. Io usavo networkmanager 0.6_e_rotti, poi per fare la gara al boot più veloce (o a chi ce l’ha più piccolo, che dir si voglia) l’ho sostituito con netcfg che consuma di meno. Sono un sostenitore di networkmanager, soprattutto per la sua semplicità di utilizzo; le nuove features di questa versione me lo faranno certamente provare :)

    xavi

    19 dicembre 2008 at 7:50


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: